• Slide Banner Storia

    La Nostra

    Storia di Famiglia

Adele

Figlia di Alessandro, nacque a Pollenza nel 1870, rampolla di un’antica, agiata e distinta famiglia pollentina. In occasione delle nozze con Ulisse Conti, il padre le assegnò in dote non solo il fondo di Contrada Acquasalata ma anche la somma incredibile di 100.000 lire in oro (l’equivalente di dieci terreni dell’epoca), somma che, come allora usava, fu investita in titoli di stato, sottoposta a vincolo dotale. Madre di due figli, Alfredo e Vittorio, accesa patriota e fautrice... dell’ltatia nata dal risorgimento, accompagnò il primogenito Alfredo alla stazione di Tolentino in partenza per il fronte della guerra del 15-18 senza versare una lacrima e dicendogli semplicemente: “fai il tuo dovere e non avere paura”. Tenne lo stesso atteggiamento nella seconda guerra mondiate quando accompagnò il secondogenito Vittorio, anche lui in partenza per il fronte. Al figlio che le diceva: “mamma usa i soldi della dote per comprare immobili perché altrimenti finiranno cartastraccia”, rispose: “non ti preoccupare, fai il tuo dovere che tanto la guerra la vinciamo!”, dimostrando incrollabile fede nei destini della Patria. Morì nel 1954 dopo una lunga vita dedicata alla famiglia ed alle opere di carità e la somma, intatta, della dote di 100.000 lire non fu sufficiente per pagare il suo funerale.

Tags: adele benedetti, storia

Работает на Joomla 3.
  • ADELEMarche IGT Bianco

    ADELE
    Marche IGT Bianco

    Maceratino (Ribona)

    Profumo fine di fiori bianchi e fruttato con sentori di anice fresca. Finale ammandorlato tipico del vitigno
    SISTEMA DI ALLEVAMENTO: controspalliera con potatura Guyot
    VENDEMMIA: manuale a fine settembre
    VINIFICAZIONE: pressatura soffice delle uve e fermentazione in acciaio a temperatura controllata di 16° c per 15 giorni.

    Continua a Leggere