• Slide Banner Storia

    La Nostra

    Storia di Famiglia

Vittorio Conti - Vini Tolentino

Vittorio

pioniere del motociclismo e della tecnica, nacque a Tolentino nel 1901,secondogenito di Ulisse, medico condotto della città e di Adele nobildonna di Pollenza. Vittò, come tutti lo chiamavano, ha ben rappresentato per il periodo in cui è vissuto , l’uomo nuovo, pieno di passioni ed inventiva che lo hanno portato ad essere meccanico, artigiano, inventore, corridore e infine scrittore. Intuito, intelligenza, entusiasmo , passione ed un grande ottimismo, hanno rappresentato nella sua vita il carburante propulsore che lo ha portato a tentare sempre nuove esperienze. È nata cosi la creazione di quel motore che, applicato ad un telaio, darà origine alla motocicletta (MOTO CONTI) con la quale, da corridore, ha vinto molte gare anche fuori regione. Periodo fecondo e di grandi soddisfazioni nella produzione di questa sua creatura che premiava il suo ingegno e lo sforzo economico notevole in un momento storico difficile. La crisi del 29/30 infatti pose fine a questa bella avventura ,ma nuove esperienze lo attendevano. Il suo spirito ingegnoso si rivolse all’ideazione ed alla realizzazione di prototipi di elettrodomestici e macchinari nuovi per l’epoca, quali la macchina da caffè, la lavatrice, la caldaia per il riscaldamento, le cucine elettriche ad accumulazione ed altro. Uomo onesto e schietto, poco attento alla forma, ma essenziale e concreto nelle sue espressioni, è stato interessato più alla bellezza della realizzazione che allo sfruttamento economico della sua creatura. Amava la vita e ne vedeva sempre l’aspetto positivo, dopo essersi magari per un momento rannuvolato, risollevava se stesso e chi gli era accanto , infondendo sicurezza e tranquillità. Vita lunga la sua, ma sempre attiva. Appassionato di agricoltura, di scienza , di fantascienza, si è anche dedicato alla composizione di racconti e memorie in cui ha coniugato la sua ars oratoria forbita e brillante con capacità di sintesi espressiva, frutto della sua cultura classica, maturata sui banchi del liceo. Tutto cio che ha saputo realizzare gli ha reso la vita felice, perché mai si è preso troppo sul serio, ma ha saputo spaziare da un’attività ad un’altra con leggerezza di animo e con la convinzione che tutto ciò che la vita ci offre va sperimentato.

Tags: vino, storia, Conti, Famiglia, Vittorio

Работает на Joomla 3.
  • VITTORIOMarche IGT Sangiovese

    VITTORIO
    Marche IGT Sangiovese

    Sangiovese

    Molto fruttato con sentore di ciliegia e ribes, speziato
    SISTEMA DI ALLEVAMENTO: controspalliera con potatura a cordone speronato
    VENDEMMIA: manuale, seconda metà di settembre
    VINIFICAZIONE: iraspatura e fermentazione con vinacce a temperatura controllata in acciaio inox per 15-20 gg, con frequenti rimontaggi, affinamento in acciaio per 6 mesi

    Continua a Leggere