bacche rosse

Il nostro territorio è noto per le particolari condizioni climatiche e per la composizione del terreno, molto favorevoli alla vitivinicoltura.

In questo contesto ideale, danno il meglio di sé i due vitigni a bacca rossa più diffusi nel territorio marchigiano: il Montepulciano e il Sangiovese.

 

Come è noto, nelle Marche questi vitigni trovano espressioni peculiari, di altissimo valore, con caratterizzazioni non rintracciabili altrove.

Non solo quando le rispettive uve sono combinate a originare gli uvaggi del Rosso Piceno o del Rosso Conero, ma anche allorché siano vinificate in purezza, quando si intenda esaltarne le caratteristiche proprie, i sapori e i profumi che ne contraddistinguono i frutti.

 

La nostra azienda è molto attenta alla selezione delle bacche rosse e ne cura in particolare modo la vinificazione, a partire dalla pressatura soffice, che ci consente di conservare nel vino la freschezza e la fragranza originarie delle uve. 

vino-rosso.jpg